Blog Studio PTF Recupero Crediti
Recupero crediti Italia, 325 miliardi di crediti deteriorati
Recupero crediti Italia, 325 miliardi di crediti deteriorati

Ammonta a 325 miliardi di euro il totale dei crediti deteriorati lordi (Npe) che banche e società di recupero devono cercare di far rientrare nei bilanci. E’ quanto emerge dalla decima edizione del Market Watch Npl di Banca Ifis. In particolare, 141 miliardi lordi sono ancora iscritti nei bilanci delle banche (77 mld di sofferenze e 64 di Utp). Secondo le stime sono stati recuperati o cancellati, in quanto non più esigibili, 14 miliardi di euro di Npl e Utp.

Come evitare il deterioramento di un credito
Come evitare il deterioramento di un credito

Il termine recupero crediti indica l’insieme delle attività che permette ad un creditore di recuperare un credito insoluto, uno dei principali motivi di crisi che coinvolge professionisti e piccole e medie imprese italiane. Sempre più spesso gli imprenditori preferiscono gestire in autonomia la situazione, sollecitando personalmente il debitore, attraverso mail interminabili, raccomandate, telefonate, rischiando di far deteriorare il credito, rendendo il recupero lontano e difficoltoso.

Tutela del cliente e recupero crediti
Tutela del cliente e recupero crediti

I crediti insoluti, se non gestiti tempestivamente e in maniera corretta, possono causare gravi conseguenze alla stabilità finanziaria dell’azienda, incidendo sui flussi di cassa, sul fatturato e anche sull’affidabilità. Solo un'efficace strategia di gestione del credito può garantire longevità ed efficienza alla tua impresa.

Il cliente non paga? Gestisci al meglio la situazione
Il cliente non paga? Gestisci al meglio la situazione

Gestire le fatture e recuperare i crediti in tempo è complicato e noioso. Il recupero crediti è un’attività complessa ed è sempre preferibile agire rapidamente e con l'aiuto di un partner qualificato ed esperto, capace di interfacciarsi con il debitore con abilità al fine di ottenere il pagamento di quanto dovuto. Si tratta di un’attività che richiede tempo e dedizione, e maggiore è il tempo che si lascia passare senza agire, più lontane si fanno le possibilità di recuperare il credito.

Recupero crediti veloce
Recupero crediti veloce

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Crediti deteriorati, il rapporto UNIREC
Crediti deteriorati, il rapporto UNIREC

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Come recuperare un credito da una società
Come recuperare un credito da una società

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Informazioni commerciali, l’importanza di conoscere clienti e i potenziali
Informazioni commerciali, l’importanza di conoscere clienti e i potenziali

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Recupero crediti, perché scegliere un’agenzia specializzata
Recupero crediti, perché scegliere un’agenzia specializzata

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Vantaggi della fatturazione elettronica per il recupero crediti
Vantaggi della fatturazione elettronica per il recupero crediti

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Recupero crediti persona deceduta
Recupero crediti persona deceduta

Dato il nuovo obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, risulta importante chiedersi quali potranno essere gli effetti in ambito giudiziario.
Andiamo quindi ad approfondire il funzionamento della e-fattura nel recupero crediti giudiziale, sia nella fase di emissione del decreto ingiuntivo, sia nell'eventuale opposizione del debitore. 

Recupero crediti, prestiti e tutela
Recupero crediti, prestiti e tutela

La richiesta di un prestito non è un atto semplice, per diverse ragioni. Esso manifesta in primo luogo una difficoltà economica, che rappresenta la complicanza principale. In secondo luogo, vi è tutta una serie di risvolti pratici e materiali che è importante tenere sotto controllo, per accertarsi di poter restituire il prestito entro certi limiti temporali e tenendo conto degli interessi. In un periodo di crisi come quello attuale, le società di recupero crediti italiane sono state chiamate a riscuotere circa 70 miliardi di euro in prestiti non restituiti