Blog Studio PTF Recupero Crediti
Coronavirus e mancati pagamenti
Coronavirus e mancati pagamenti

Coronavirus e mancati pagamenti, aumentano le richieste di sospensione o dilazione dei pagamenti a causa dell'emergenza sanitaria.Coronavirus e mancati pagamenti, aumentano le richieste di sospensione o dilazione dei pagamenti a causa dell'emergenza sanitaria.

Recupero crediti Italia, 325 miliardi di crediti deteriorati
Recupero crediti Italia, 325 miliardi di crediti deteriorati

Ammonta a 325 miliardi di euro il totale dei crediti deteriorati lordi (Npe) che banche e società di recupero devono cercare di far rientrare nei bilanci. E’ quanto emerge dalla decima edizione del Market Watch Npl di Banca Ifis. In particolare, 141 miliardi lordi sono ancora iscritti nei bilanci delle banche (77 mld di sofferenze e 64 di Utp). Secondo le stime sono stati recuperati o cancellati, in quanto non più esigibili, 14 miliardi di euro di Npl e Utp.

Come evitare il deterioramento di un credito
Come evitare il deterioramento di un credito

Il termine recupero crediti indica l’insieme delle attività che permette ad un creditore di recuperare un credito insoluto, uno dei principali motivi di crisi che coinvolge professionisti e piccole e medie imprese italiane. Sempre più spesso gli imprenditori preferiscono gestire in autonomia la situazione, sollecitando personalmente il debitore, attraverso mail interminabili, raccomandate, telefonate, rischiando di far deteriorare il credito, rendendo il recupero lontano e difficoltoso.